La Centrale Unica di Committenza dell'Unione Val d'Enza gestisce per conto di tutti i comuni aderenti (Bibbiano, Campegine, Canossa, Cavriago, Gattatico,  Montecchio Emilia, San Polo d'Enza e Sant'Ilario d'Enza) le procedure connesse agli affidamenti di lavori, servizi, forniture di importo superiore ai limiti consentiti per l'affidamento diretto, nonchè le procedure di alienazioni immobiliari.


L'Unione, in qualità di Stazione Unica Appaltante, esperisce le procedure di gara singolarmente commissionate oppure, dopo aver raccolto le esigenze di bisogni omogenei, aggiudica gare congiunte con la conseguente stipula di accordi quadro o contratti unici.

La gestione in forma associata delle procedure di gara garantisce la formazione di professionalità specifiche, aggiornate ed in grado di affrontare la complessità del mondo degli appalti.

L'accorpamento della gestione della spesa permette di conseguire rilevanti economie di scala, garantendo al contempo maggiori livelli di trasparenza, di concorrenza e di uniformazione delle procedure.


Il Settore è strutturato in due aree, una dedicata all'esperimento di procedure per l'affidamento di lavori pubblici e l'altra per l'esperimento di procedure per l'affidamento di beni e servizi.

Avvisi e Bandi

banditi dal Comune di San Polo d'Enza


Questa pagina ti è stata utile?