TORNA IL PALIO DI MONTEFALCONE

SAN POLO.   Tra le tante eccellenze enogastronomiche del nostro territorio, una delle più pregiate è certamente l’aceto balsamico tradizionale di produzione familiare, molto diffusa in provincia e anche a San Polo.

Lo dimostra il fatto che al corso organizzato dal Comune di San Polo per imparare a produrre l’aceto balsamico in casa si sono iscritti in 34 provenienti da S.Polo, Canossa, Bibbiano, Montecchio, Boretto, Scandiano e Reggio. Tra gli iscritti ci sono 7 ragazze e molti giovani.

 Il Comune di San Polo per promuovere le proprie eccellenze da sei anni organizza il Palio di Montefalcone, concorso per chi produce aceto balsamico ad uso famigliare che è molto partecipato.

Anche quest’anno il palio si avvale dell’Associazione Assaggiatori aceto balsamico tradizionale provinciale.

 Il Palio sampolese è diventato ormai un appuntamento molto ambito dai produttori di aceto tradizionale  a conduzione familiare e lo scorso hanno sono stati ben 146  i campioni di aceto esaminati.

Possono partecipare tutti i produttori di aceto balsamico tradizionale  a conduzione familiare presentando un campione di 100 ml entro il 23  aprile.

I campioni sono anonimati in ogni fase del palio,valutati dagli assaggiatori in duplice sessione,  e sottoposti ad analisi di rifrattometrica e di acidità totale.

Con la prima fase di assaggio  saranno selezionati i 6 campioni con punteggio più alto che accedono alla fase finale. Gli aceti finalisti saranno valutati da nuove commissioni di assaggio. La classifica è determinata dalla media di tutte le valutazioni fatte sul campione. Verrà premiato l’aceto che prenderà il maggior punteggio e sarà conferito il premio speciale del miglior aceto dei produttori di San Polo
.
Le degustazioni degli aceti sono aperte al pubblico e si terranno nella sala comunale polivalente a Pontenovo.  Gli aceti finalisti  saranno valutati da nuove commissioni di assaggio.

La premiazione del vincitore si svolgerà il 1 maggio, alle 16.30, durante la Segra dal Bon Gust.

Per iscriversi contattare : Marino Ghidoni 348 8210335, Alberto Grasselli 329 7604358, Luca Boni  347 0037757, Egidio Freddi 368 714100.

Per informazioni sul Palio e per le date degli assaggi rivolgersi alla biblioteca comunale: 0522 241729.


Nella foto: i partecipanti al corso per imparare la produzione casalinga dell'aceto balsamico tradizionale organizzato dal Comune di San Polo.

 
 
Daniela Salati
Ufficio Stampa Comune San Polo
danielas@comune.sanpolodenza.re.it
 328 750 80 70
 
 
 


Ultimo aggiornamento: 14/03/19