MILLE EURO AD EMERGENCY DAL CIRCOLO INDIOSMUNDO E DALLA FONDAZIONE SARTORI

SAN POLO.  Mille euro ad Emergency grazie alle iniziative organizzate, per le feste di Natale,  dal  Circolo Arci Indiosmundo Pontenovo e dalla Fondazione Carlo Sartori, con patrocinio del Comune:

una mostra presepi nell’antica stalla appartenuta al benefattore sampolese Carlo Sartori, allestita da Federica Govi, presidente della Fondazione, una cena, ed un concerto, organizzati dal Circolo Arci, che ha sede a Pontenovo nella casa natia di Carlo Sartori.

La somma è stata consegnata ai volontari di Emergency durante la cena organizzata dal Circolo Arci Indiosmundo a Pontenovo.

Alla serata erano presenti anche medici volontari di Emergency che hanno illustrato i successi e i problemi dell'associazione.


Dal 1994 Emergency ha curato in 18 paesi del mondo 9 milioni di persone. Cure gratuite e di qualità.
Partito da un progetto di Gino Strada per ospedali che si occupassero delle vittime di guerra, si è evoluta fino a prestare cure pediatriche in Africa e Medio Oriente ed oggi è presente con ambulatori anche in varie città italiane dove vengono curati gratuitamente coloro che non hanno accesso alle prestazioni del Servizio sanitario nazionale.

"L'insistenza con cui Gino Strada ed Emergency si battono contro la barbarie della guerra e per un mondo solidale li accomuna  al nostro circolo  - ha detto Marco Rocchi, presidente del Circolo Arci Indiosmundo - E' con grande soddisfazione che abbiamo donato mille euro ai volontari di Emergency e ringraziamo tutte le persone che hanno collaborato e partecipato alle nostre iniziative. Abbiamo intenzione di organizzarne altre sempre a favore di Emergency".

 
 
 
Nella foto il presidente del Circolo Indiosmundo Marco Rocchi consegna ad un volontario di Emergency l'assegno simbolico con la cifra corrisposta.
 



Daniela Salati
Ufficio Stampa Comune San Polo
danielas@comune.sanpolodenza.re.it
 328 750 80 70
 


Ultimo aggiornamento: 09/01/19