Eisingen

Eisingen: un simpatico comune in cui vale la pena vivere

 

Il comune di Eisingen si trova a sette kilometri a nord-ovest di Pforzheim, tra Kraichgau e la Foresta Nera, in una regione ricca di prati, boschi e vigneti. Il bel paesaggio e la sua posizione tra Pforzheim e Karlsruhe hanno fatto di Eisingen un luogo prediletto di residenza.
Se nell'anno 1960 gli abitanti erano circa 1.400, all'inizio degli anni settanta il numero degli abitanti raddoppiò e ai nostri giorni vivono in questa cittadina più di 4.500 persone. A questo repentino aumento registrato negli anni settanta contribuì la costruzione del centro residenziale "Waldpark", ovvero "Parco nel bosco".
Soltanto nelle abitazioni di questo parco residenziale, popolato fin dal 1972 e tutt'ora di forte richiamo, risiedono oggi circa 1.500 persone. Nell'ambito della riforma dei comuni, il comune di Eisingen ha cercato di mantenere la propria indipendenza e di rispettare le esigenze dei cittadini. Per soddisfare le esigenze di oggi, soprattutto per quanto riguarda il sistema finanziario, il comune ha creato, insieme ai vicini comuni di Königsbach-Stein e di Kämpfelbach, un'associazione per l'amministrazione comunale chiamata "Kämpfelbachtal", la cui attività ha dato buoni risultati. Dalle ultime elezioni comunali svoltesi nell'anno 1994 il consiglio comunale è composto da cinque membri dell'Unione Democratico Cristiana, da quattro membri del gruppo Cittadini attivi di Eisingen, da tre membri dell'Alleanza libera di elettori di Eisingen e da due membri del Partito Socialdemocratico. Da sempre i rappresentanti politici hanno cercato di operare al meglio per il comune, e di presentare progetti fattibili e realizzabili anche dal punto di vista finanziario. Grazie a questo lavoro moderato e continuativo, negli ultimi decenni è stato possibile realizzare alcuni progetti importanti.

Degli 802 ettari del territorio comunale, 230 sono superficie forestale e 10 ettari sono coltivati a vigneti.

Tra le "Particolarità di Eisingen" possiamo ricordare il bel paesaggio di vallate con il famoso "Buco di Eisingen", la idillica valle di Gengenbach, gli antichi torchi del 1556 e la campana del campanile del 1493. Possibilità di incontro offrono le istituzioni della chiesa evangelica con la casa comunale, il centro cattolico comunale, due scuole materne e la casa di riposo che ha attivato un proprio servizio di assistenza.
Gli impianti disponibili per giochi e attività sportive sono: una palestra, il palazzetto dello sport, una piscina privata collocata nel centro residenziale "Waldpark", il centro sportivo con campi sia in erba che in terra battuta, campi da tennis, un luogo destinato al tempo libero e al riposo chiamato "Attorno alla valle di Gengenbach", e alcuni parchi giochi per bambini.
Più di venticinque associazioni e organizzazioni locali, che in parte hanno sede in edifici propri, arricchiscono con le loro molteplici e piacevoli iniziative la vita del comune. Le attività lavorative del territorio comprendono diverse attività di vendita sia al minuto che all'ingrosso, aziende artigiane e altre di carattere già industriale.
Qui si trovano centri di lavorazione del metallo, di produzione di attrezzature, di occhiali e di gioielli. Il settore dei servizi offre inoltre una vasta gamma di opportunità. Rilevante è anche il numero dei lavoratori pendolari che raggiungono ogni giorno la vicina Pforzheim. Nel 1997 è stata terminata la nuova zona industriale "Mulde" , nella quale il comune mette a disposizione delle industrie venti nuove aree fabbricabili, per creare posti di lavoro vicini e per offrire alle industrie locali possibilità di sviluppo. Da più di 10 anni il comune Eisingen coltiva buoni rapporti d'amicizia con la città di San Polo d'Enza, con frequenti occasioni di incontri e di appuntamenti comuni.




Ultimo aggiornamento: 19/07/06