Donazione Organi e Tessuti

MODALITA'

Ci sono cinque modi per dichiarare, in vita, la volontà di donare organi, tessuti e cellule.

1. All’Anagrafe del Comune, al momento del rilascio della carta d’identità. La dichiarazione verrà registrata direttamente nel SIT, il data base del Centro  Nazionale Trapianti, consultabile dai medici del coordinamento trapianti 24 ore su 24.
2. In uno degli sportelli di riferimento delle ASL, compilando l’apposito modulo, che verrà registrato direttamente nel SIT
3. Iscrivendosi all’Aido (https://www.aido.it/iscrizione-aido). Anche in questo caso la dichiarazione firmata verrà registrata direttamente nel SIT.
4. Compilando il tesserino blu del Ministero, scaricabile on line. Il tesserino va firmato, datato e conservato tra i documenti personali.
5. Scrivendo di proprio pugno una dichiarazione su un foglio bianco, detta anche “atto olografo”, completo di data e firma. Anche questa dichiarazione va conservata tra i documenti personali.La propria dichiarazione può essere modificata in qualsiasi momento. Farà fede l’ultima dichiarazione rilasciata in ordine di tempo.

REQUISITI

Per esprimere la propria volontà è necessario essere maggiorenni, dopodiché non ci sono limiti d’età alla donazione degli organi e dei tessuti, a differenza delle cellule per le quali esistono limiti più restrittivi.
 


Ultimo aggiornamento: 05/10/20