ANGELO ZANI ESPONE IN ROCCA

SAN POLO. Tra i quadri che Angelo Zani esporrà nella rocca civica del Comune di San Polo c’è anche la cover del catalogo, un olio 125 per 90, che riproduce le donne in pellegrinaggio a Cape Comorin, luogo sacro dell’India, lo stesso quadro che la curatrice di Guggenheim, Manon Slome, ha scelto per la mostra che si è tenuta a Berlino lo scorso anno.

La vernice della mostra,che si intitola “Meditazioni”, si terrà venerdì 26 agosto, alle 17,30, nella Sala degli Affreschi della Rocca civica di San Polo.

Laureato in ingegneria, Angelo Zani è titolare di uno studio professionale e si occupa di pianificazione territoriale e ingegneria creativa.

In campo artistico si è dedicato a musica, pittura e scultura con lusingheri riconoscimenti anche a livello internazionale.

Solo pochi mesi fa il bel libro “San Polo in festa” pubblicava vecchie foto degli anni ’60 tra le quali è possibile riconoscere un giovane Zani con il gruppo musicale sampolese “Nuovo canzoniere popolare reggiano”.

Bibbianese di nascita, Angelo in quegli anni si trovava spesso con gli amici sampolesi e non solo in un laboratorio di ricerca e riproposizione della cultura, delle tradizioni e della canzone popolare reggiana.

Nella personale Zani propone una ventina di quadri ad olio e quattro progetti di ingegneria creativa. Una base musicale di “paesaggi sonori” ( i suoni della vita che rinasce a Chernobyl, o i versi delle oche di Auschwitz) farà da colonna sonora alla mostra.

Le opere esposte “… dipinte e rappresentate in modo realistico e dalla tecnica ed espressione fantasiose” attingono dal vissuto dell’artista e dalla sua professione. Alcune sviluppano tematismi pittorici o astrazioni di progetti riguardanti il territorio del fiume Po, per i quali Zani ha collaborato con l’Autorità di Bacino.

Organizzata dal Comune di San Polo la mostra resterà aperta per tutto il periodo della fiera d’agosto fino a sabato 3 settembre. Sabato e domenica 27 e 28 agosto dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 19,30.
Nelle altre giornate la mostra sarà visitabile durante gli orari di apertura degli uffici comunali.

L’ingresso è libero.



Daniela Salati
Ufficio Stampa Comune San Polo
danielas@comune.sanpolodenza.re.it
cell. 328 750 80 70



Ultimo aggiornamento: 24/08/11