Pubblicità e affissioni

Imposta Comunale sulla Pubblicità e sulle affissioni 
 

ATTENZIONE: con delibera di Giunta Comunale (delibera n. 12 del 28/01/2018) è stato differito al 31/03/2019 il termine per il pagamento dell'Imposta Comunale sulla Pubblicità relativamente all'esercizio 2019


Dal 12 Aprile 2018 il gestore per l'imposta sulla pubblicità e le pubbliche affissioni e' la ditta ICA SrL

 
Ufficio ICA srl
Montecchio Emilia,
 P.le Cavour, 27 
42027 Montecchio Emilia – RE
Tel. 0522 863393 Cell. 366 4071526

ica.montecchioemilia@icatributi.it
 
lunedì e martedì 8.30-12.00
mercoledì 8.00-12.00
giovedì e venerdì 8.30-12.00


I versamenti relativi all'Imposta sulla pubblicità e le pubbliche affissioni dovranno essere effettuati sul conto corrente postale dedicato intestato a: Comune di San Polo d'Enza - Imposta pubblicità e pubbliche affissioni - (c.c.p. n. 001032299842) Iban: IT 17 Y 07601 12800 001032299842



DESCRIZIONE 

L'imposta comunale sulla pubblicità è dovuta da chiunque effettua la pubblicità tramite: insegne, fregi, cartelli, targhe, stendardi, striscioni, tele, tende, ombrelloni,  globi, facsimile o altri mezzi similari nonché le pubblicità effettuate a mezzo di proiezioni luminose o cinematografiche, con veicoli pubblicitari, con veicoli in genere, adibiti ad uso pubblico o privato o per trasporti di merci, con aeromobili, in forma ambulante e a mezzo di apparecchi sonori. 

Per potere effettuare la pubblicita' e' necessario fare riferimento alle seguenti procedure distinte in base alla tipologia del mezzo pubblicitario utilizzato:

1) Per l'imposta su mezzi destinati alla pubblicita' esterna:

1. Essere in possesso dell'autorizzazione rilasciata dall'Ufficio Tecnico Comunale per l'installazione degli impianti pubblicitari 
2. Presentare preventiva dichiarazione al soggetto gestore comunicando le dimensioni e le caratteristiche del mezzo

2) Per la Pubblicita' Temporanea - Prenotazione Manifesti (Diritti sulle pubbliche affissioni)

1. Contattare la ditta indicata che fornira' tutte le informazioni relative al servizio, alle prenotazioni ed ai pagamenti.

2. Le richieste dovranno specificare:
- il titolo del manifesto (o della pubblicita' se trattasi di pubblicita' temporanea)
- la quantita' e il formato dei manifesti da affiggere (oppure la quantita' e la superficie del mezzo pubblicitario se trattasi di pubblicita' temporanea)
- la data di affissione e la durata
3. I pagamenti, il cui importo sara' comunicato dall'operatore, dovranno essere effettuati tramite bollettino di c/c postale o bonifico.
4. Consegnare i manifesti da affiggere.




Effettuare pubblicita' su mezzi destinati alla pubblicita' esterna o alla comunicazione mediante affissioni e nei modi previsti dal Regolamento Comunale per la pubblicita'.


Tutta la modulistica necessaria è scaricabile dal sito: 


D.Lgs. 507 del 15/11/1993


Immediato il rilascio di informazioni


Non e' prevista nessuna istanza da presentare all'URP in quanto il soggetto che cura la gestione amministrativa e' il seguente:
ICA SrL dal 12/04/2018




Ultimo aggiornamento: 30/01/19